Fotopolimero solido digitale

Le matrici flessografiche in fotopolimero solido digitale sono versatili ed è possibile trovarne molte varietà diverse, prodotte per soddisfare specifiche esigenze di mercato. Si possono trovare lastre compatibili con: acqua, solvente, inchiostri UV, electron beam, che, a seconda dei casi, permettono di stampare ottimamente su: carta e cartoncino, film plastico, alluminio e carta adesiva, cartone, tissue.

I cliché in fotopolimero solido digitale rappresentano lo standard industriale per una stampa flexografica di alta qualità, permettendo una notevole capacità produttiva sia nel caso di impianti più piccoli che nel caso di tirature più consistenti.

La nostra azienda si occupa della della realizzazione di timbri per la stampa flexo.

Fotopolimero-solido-digitale-bologna-zola-pedrosa

I premontaggi vengono eseguiti da operatori con una conoscenza consolidata delle problematiche di stampa e di pressione a seconda delle macchine usate dai clienti. Operiamo in Italia e all’estero, soprattutto in Emilia Romagna tra Bologna, Zola Pedrosa, Modena e provincia.

Realizzazione-lastre-bologna
Produzione-cliche-in-fotopolimero-solido-digitale-zola-pedrosa
Riproduzione-delle-immagini

Scrittura su lastre digitali

Orbafless per quanto riguarda la scrittura su lastre digitali, utilizza macchine prodotte da Lüscher. Si tratta di un prodotto innovativo che rappresenta, ad oggi, il massimo ottenibile in termini di qualità di stampa con una risoluzione di 5080 dpi. Le procedure produttive standardizzate, garantiscono la sicurezza del prodotto.

Grazie a due linee produttive, Orbafless offre ai sui clienti la possibilità di risposta creativa on demand con la consulenza di esperti grafici illustratori e tecnici del settore.

I nostri impianti stampa sono prodotti con fotopolimeri delle migliori marche in commercio. Tali prodotti rispondono alle specifiche esigenze dei nostri clienti, riconducibili a qualità e fedeltà di riproduzione delle immagini, durezze necessarie alle varie performances di stampa, resistenza nel tempo e nelle tirature, resistenza alla luce, all’ozono e garanzia di qualità nella stampa.

Per il fotopolimero solido digitale ci avvaliamo dei prodotti Asahi, Flint e Dupont.

Stampa-flexo-zola-pedrosa
Premontaggi-timbri-bologna
Esperti-grafici-illustratori

Il processo del fotopolimero solido digitale

Il processo di lavorazione della lastra fotopolimerica digitale ha inizio con il CTP. Per mezzo di un laser ablativo avviene il trasferimento di testi e immagini dal computer direttamente alla lastra digitale; in seguito, la lastra viene esposta a luci UV ad alta intensità. Tale processo consente la polimerizzazione delle zone incise.

Dopo l’esposizione, i passaggi seguenti prevedono dapprima il lavaggio automatizzato, quindi l’asciugatura del cliché e il finissaggio, attraverso l’esposizione a speciali lampade UV che restituiscono al fotopolimero la rigidità iniziale, consentendone l’utilizzo in fase di stampa.

Contattateci per richiedere i nostri servizi. Operiamo in Italia e all’estero, soprattutto in Emilia Romagna tra Bologna, Zola Pedrosa, Modena e provincia.